buzzoole code Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
                        

giovedì 2 luglio 2015

WS#2 natura e infinito


Sesta puntata per la web-serie di Artesplorando sul paesaggio.
In questa puntata parleremo del paesaggio romantico, nel senso anche sentimentale del termine. Parleremo di Natura e Infinito.
E lo faremo attraverso una carrellata d’opere che vanno oltre le divisioni che la storia dell’arte fa in base a scuole e generi cercando un filo conduttore, generando categorie ampie suscettibili di interpretazioni, ma non di giudizi di merito. E per farlo partiremo dai tramonti.



I tramonti esistono da quando esiste il nostro sistema solare. Gli uomini li guardano da quando hanno coscienza, e li ammirano. Gli animali non fanno così che raramente, per raccogliere gli ultimi tepori del giorno. Eppure nella storia lunghissima della pittura occidentale, dagli affreschi di Pompei in poi, dalle pitture vascolari alle decorazioni parietali del barocco, i tramonti non sono mai rappresentati. La loro raffigurazione inizia solo con l’800 e il romanticismo. Il tramonto diventa simbolo della meditazione e dell'introspezione romantica.

Per approfondire il tema del paesaggio clicca QUI
Se invece ti interessa il Romanticismo clicca QUI
Buona visione!



Nessun commento:

Posta un commento